A di Arezzo - Stampa grafica in edizione limitata

  • In Offerta
  • Prezzo di listino $38.62
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.


Arezzo , La Cenerentola della Toscana

Eccoci arrivati ad una nuova tappa del nostro viaggio “come cavalieri erranti armati di
Pennino”!

Arezzo è la Cenerentola di Toscana, ingiustamente oscurata dalla fama di Firenze, Siena e Pisa. Non per questo, però, può essere considerata una meta turistica secondaria. Al contrario, Arezzo offre tutto quello che ci si aspetta dalla Toscana più bella: le atmosfere, l’accoglienza, l’arte e la gastronomia.

Questa meravigliosa città sorge su un colle a 290 metri sul livello del mare. All’apice di questo si trovano il Palazzo Comunale, l’antica Fortezza Medicea e la maestosa Cattedrale che, con il suo campanile, sormonta il paesaggio circostante.

Appena fuori dalla stazione di Arezzo è impossibile non notare i resti del suo Anfiteatro Romano, è stata infatti una città già strategicamente importante durante l’Impero Romano.

Non c’è luogo migliore  di Piazza Grande  per iniziare una passeggiata ad Arezzo, pensate che la sua pendenza, che segue l’andamento naturale del terreno, è di circa 9 metri. Già nel Medioevo era uno spazio vivo e vibrante, capace di ammaliare con la sua bellezza e di diventare portavoce di una città intera.

Proseguendo, da non perdere, , la piazza San Francesco con la famosa Basilica omonima nella quale è possibile ammirare dei meravigliosi affreschi di Piero della Francesca (cappella Bacci).

Passeggiando su e giù tra le sue strette viuzze, si incontra la Casa di Petrarca, aperta alle visite e generalmente con poca attesa,  e la Casa Natale di Francesco Severi.

Arezzo è stata citata anche da Dante nella Sua maggiore opera definendo gli Aretini dei BOTOLI RINGHIOSI.

Anche a tavola si difende benissimo con tantissime eccellenze che fanno della cucina aretina una delle migliori del centro Italia.

Irresistibile la bistecca con l’acciugata che consiglio personalmente e come dolce invece propongo il Baldino, una versione locale del castagnaccio, e il gattò, tipico delle feste contadine aretine di un tempo.

Potremmo continuare per ore data la vastità di leccornie di cui dispone Arezzo ma mi fermo qui e vi invito a leggere la Mia A sperando di essere riuscito a rappresentarla con il giusto merito.

…Sempre in punta di pennino , ci vediamo alla prossima città!

Tristano Bosi


Firmate e timbrate in originale e in numero limitato

La stampa viene inviata nuda, senza cornice, in un apposito tubo di cartone.

In alternativa puoi richiedere il cartoncino già incorniciato con cornice nera (solo per misure 30x40 e 40x50)

Tutte le stampe a prescindere dalla tipologia che scegli (solo stampa oppure con cornice) vengono timbrate e firmate da me in originale. Sono anche numerate e in numero limitato (tranne il Formato A4 che viene solo timbrato e firmato).

Una volta raggiunti i 500 pezzi per ogni formato, questa opera non sarà più disponibile in quel determinato formato.

Personalizzazione

Sotto la stampa puoi richiedere una frase personalizzata (solo dai formati Small in sù)

Sotto questa stampa puoi inserire una frase personalizzata per soli 10 € aggiuntivi. Può essere una frase in patuà, un proverbio dialettale, il tuo nome o quello di una persona cara, una data per te significativa...insomma quello che vuoi!

Garanzia 100%

Non sei soddisfatto del tuo acquisto? La qualità non è quella che ti aspettavi? Volevi fare un regalo originale ma non è stato gradito? 

Se per qualsiasi motivo non ti dovesse piacere quanto hai ordinato basta fare domanda alla nostra assistenza entro 30 giorni dalla data di ricezione e rispedirmi a tue spese la merce ordinata. Ti verrà rimborsato l'intero importo.

Se invece dovessi ricevere la merce strappata o danneggiata in qualche modo allora contatta sempre l'assistenza per ricevere una nuova spedizione.