T di Teramo - Stampa grafica in edizione limitata

  • In Offerta
  • Prezzo di listino $38.63
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.


TERAMO - LA CITTA' TRA DUE FIUMI

Teramo è considerata uno dei borghi più belli dell’Abruzzo, Il fiume Tordino e il torrente Vezzola circondano la città e il suo bellissimo centro storico è caratterizzato dalla presenza di strette viette acciottolate attraverso le quali ammirare monumenti ed edifici storici di diverse epoche.

Prima tra tutti la Cattedrale di Santa Maria Assunta nota anche come il Duomo di Teramo che risale al XII secolo, merita sicuramente una visita ed è  il simbolo della città.

Da citare tra i più importanti monumenti c’è sicuramente anche L’Anfiteatro Romano situato a poca distanza dal Teatro Romano. Purtroppo l’importanza di questa costruzione è stata a lungo sottovalutata e dell’anfiteatro si conserva poco meno della metà dell’ellisse  perimetrale. Nel medioevo  sia l’anfiteatro che il teatro romano sono serviti come cave di materiale per costruire altri edifici come, ad esempio, il Duomo dove in alcune pareti interne sono ancora visibili le pietre asportate proprio dall’anfiteatro.

Degno di nota è il maestoso Castello Della Monica che sorge all’interno dell’omonimo borgo (ricostruzione risalente all’Ottocento in stile medioevale) sul piccolo colle di San Venanzio poco distante dal centro cittadino.

Passeggiando per Teramo è possibile godere anche di bellissimi scorci naturali, infatti, lungo le sponde dei due corsi d’acqua che circondano la città è nato il Parco fluviale del Tordino e del Vezzola, dove si può ammirare la famosa Fonte dell noce (antica Fontana di acqua potabile) e  dove poter praticare sport o semplicemente rilassarsi in mezzo al verde.

Per accontentare anche il palato come sempre ho qualche consiglio culinario da darvi: I Cannelloni, tipici della cucina locale, il Cardone in brodo oppure  il pecorino marcetto, un formaggio prodotto nell'entroterra, dall'odore forte e dal sapore piccante, e per finire non posso non citare il famosissimo Miele Millefiori.

Vi lascio come sempre alla lettura della mia T  di Teramo e vi do appuntamento alla prossima Lettera!

…sempre in punta di pennino.

Tristano Bosi

prestigiosa giuria ,formata da personaggi della cultura e dello spettacolo; le 20 lettere più belle vengono premiate il 14 febbraio di ogni anno in concomitanza con la festa di San Valentino.

Se vuoi far felice la tua “dolce metà” portala ad Alassio, per una vacanza o anche per un fine settimana; lei ti parlerà d’amore, ma anche di shopping sfrenato, di movida (da Spotti, ecc) e di cene succulente a base di pesce nei sui tantissimi ristoranti di pesce ( La Prua, Sailinn, Panama,Il Gabbiano, ecc.).

Alassio , con il suo Budello, “U Carugiu Via Drita”  che taglia in due la città vecchia, è considerato il centro commerciale a cielo aperto più grande della Liguria, aperto tutti i giorni domeniche e festivi compresi tutto l’anno e in estate fino alle ore 23.

Quindi quale migliore occasione per” strisciare “ la carta di credito ?

Ad Alassio ci vado da quasi trent’anni, la conosco come le mie tasche e mi piace andarci soprattutto  da settembre a maggio/giugno; nei mesi estivi mi piace meno, perché diventa la classica città di mare con tutto quello che ne consegue e  cioè più gente, più  auto, più rumore e il mare  non lo si vede più, perché i bagnini montano le gabine ai bordi della sua lunghissima spiaggia; sono quasi cento i bagni che  gestiscono la spiaggia di Alassio a partire  dalla Cappelletta , vicino al Porto, e fino al confine con la vicina Laigueglia (antico borgo marinaro molto bello).

Naturalmente nel disegno non ho potuto rappresentare tutti i bagni, per motivi di spazio, né tantomeno i numerosissimi locali e negozi che ci sono; pertanto il consiglio è quello di andarci e di passeggiare a zonzo  tra gli stretti carrugi e sulla passeggiata sul lungomare fermandosi ogni tanto per un aperitivo o per assaggiare una fetta di  “Fugassa” o di  farinata o una  “Recco”.

E’ giunta l’ora dei saluti, ci vediamo alla prossima città, sempre in punta di pennino.

Tristano Bosi


Firmate e timbrate in originale e in numero limitato

La stampa viene inviata nuda, senza cornice, in un apposito tubo di cartone.

In alternativa puoi richiedere il cartoncino già incorniciato con cornice nera (solo per misure 30x40 e 40x50)

Tutte le stampe a prescindere dalla tipologia che scegli (solo stampa oppure con cornice) vengono timbrate e firmate da me in originale. Sono anche numerate e in numero limitato (tranne il Formato A4 che viene solo timbrato e firmato).

Una volta raggiunti i 500 pezzi per ogni formato, questa opera non sarà più disponibile in quel determinato formato.

Personalizzazione

Sotto la stampa puoi richiedere una frase personalizzata (solo dai formati Small in sù)

Sotto questa stampa puoi inserire una frase personalizzata per soli 10 € aggiuntivi. Può essere una frase in patuà, un proverbio dialettale, il tuo nome o quello di una persona cara, una data per te significativa...insomma quello che vuoi!

Garanzia 100%

Non sei soddisfatto del tuo acquisto? La qualità non è quella che ti aspettavi? Volevi fare un regalo originale ma non è stato gradito? 

Se per qualsiasi motivo non ti dovesse piacere quanto hai ordinato basta fare domanda alla nostra assistenza entro 30 giorni dalla data di ricezione e rispedirmi a tue spese la merce ordinata. Ti verrà rimborsato l'intero importo.

Se invece dovessi ricevere la merce strappata o danneggiata in qualche modo allora contatta sempre l'assistenza per ricevere una nuova spedizione.